Ipertrofia prostatica nel cane

 
Il cane maschio, al pari dell'uomo, dopo una certa età presenta spesso problemi di ipertrofia della prostata. A differenza dell'uomo i sintomi urinari sono spesso assenti o tardivi per cui è fondamentale una diagnosi precoce con altri strumenti. Questo perchè la prostata ingrossata è predisposta alla formazioni di cisti e di infezioni croniche. Nel nostro ambulatorio abbiamo un nuovo strumento in grado di valutare la prostata, la CPSE, un marker che si trova nel sangue in grado di dirci con estrema precisione se la prostata è ingrossata. Una volta stabilito che i valori sono elevati si procede alla valutazione ecografica della prostata per escludere processi infettivi o neoplastici in atto.